Chi Siamo   -   Contatto  Español  EnglishPortuguesAleman

RSS Comunicati pubblici dalle FARC-EP

Verità e perdono per le vittime dell'attentato al Club El Nogal

1
0
1
s2smodern
powered by social2s

Il 2 novembre 2016 su invito delle FARC-EP e con l’autorizzazione dello Stato colombiano e il sostegno delle Nazioni Unite, la signora Bertha Lucía Fríes M., in nome di un gruppo di vittime dell’attentato al Club El Nogal di Bogotá si incontrò all’Avana con il Segretariato delle FARC-EP nel contesto dei dialoghi di pace che avvenivano nella capitale cubana.

Durante l’incontro la signora Fríes spiegò dettagliatamente, con chiarezza e argomentazioni le ragioni della sua partecipazione alla riunione e lasciò costanza scritta delle richieste realizzate in nome de in un settore delle vittime dell’attentato al Club El Nogal, che avvenne il 7 febbraio 2003.

Dopo aver analizzato le proposte scritte nel documento, il Segretariato delle FARC-EP e Bertha Lucía Fríes concordarono quanto segue:

1. Le FARC-EP si impegnano a coordinare un atto pubblico di verità, perdono e riconciliazione con le vittime dell’attentato al Club El Nogal di Bogotá.

2. Le FARC-EP si presenteranno alla Commissione della Verità con le vittime e altri per chiarire i fatti avvenuti al Club EL Nogal il 7 febbraio 2003.

3. Le FARC-EP cercheranno meccanismi per accelerare la messa in marcia della Giurisdizione Speciale di Pace per tutti gli effetti relazionati con il chiarimento della verità sui fatti avvenuti nell’attentato al Club El Nogal di Bogotá con il proposito di offrire alle vittime giustizia, risarcimento e il loro diritto a conoscere la verità.

4. Le FARC-EP sono disposte ad apportare la verità che loro conoscono sui fatti avvenuti il 7 febbraio 2003, in seno alla Giurisdizione Speciale per la Pace (JEP). I rappresentanti delle FARC-EP designati dalla organizzazione, saranno pronti a comparire davanti alla Commissione di Chiarimento della Verità e davanti alla Sala di riconoscimento della verità e delle responsabilità della JEP per chiarire i vatti relativi all’attentato al Club El Nogal di Bogotá.

5. Le FARC-EP dichiareranno la verità e riconosceranno le responsabilità che le appartengono nel contesto del Riconoscimento della Responsabilità.

6. Le FARC-EP dichiarano la loro volontà di implementare e partecipare al processo di Riconciliazione con Valori con tutte le vittime dell’attentato al Club El Nogal.

Firmano

Carlos Antonio Lozada, Delegación de Paz, Secretariado de las FARC-EP

Bertha Lucía Fríes M., portavoce e leader del gruppo di vittime del Club El Nogal

6 aprile 2017

1
0
1
s2smodern