Chi Siamo   -   Contatto  Español  EnglishPortuguesAleman

RSS Notizie

load more hold SHIFT key to load all load all

Dopo gli omicidi di membri delle FARC-EP i paramilitari continuano ad uccidere sistematicamente i loro familiari.

Published in Notizie

I guerriglieri FARC-EP della Zona Transitoria di Marquetalia, culla della resistenza, nelle Planadas di Tolima, esprimono la loro solidarietà al compagno Maicol e alla sua famiglia per il vile omicidio di suo padre, Ever Criollo, da parte di sconosciuti la notte del 30 aprile.

Published in Notizie

Lo Stato Centrale delle FARC-EP si permette di denunciare all’opinione pubblica nazionale e internazionale i seguenti episodi di violenza contro familiari di membri della nostra organizzazione:

Published in Comunicati FARC-EP

L’Alto Commissariato per i Diritti Umani della ONU ha pubblicato il suo ultimo rapporto sulla situazione relativa ai diritti umani in Colombia.

Published in Processo di pace
Tuesday, 28 February 2017 17:31

Difensore diritti umani ucciso nel Cauca

Il dirigente e difensore dei diritti umani, Éder Cuetia Conda, coordinatore della sicurezza campesina di Los Andes, Corinto (Cauca) è stato assassinato secondo quanto denunciato dalla Rete di Diritti Umani del Sud occidente colombiano “Francisco Isaías Cifuentes”.

Published in Notizie
Monday, 20 February 2017 17:54

Leader comunitario assassinato nel Cauca

Il 18 febbraio è stato assassinato Faiver Cerón Gómez, Presidente della Junta de Accion Comunal di Esmeraldas in Mercaderes, Cauca.

Published in Notizie

Fonte: Prensa Rural

Dopo oltre una settimana di presenza paramilitare nella zona di Caparica nel Chocó, lo scorso martedì sono arrivati al caseario Bijao tre barche con circa 200 militanti delle Autodefensas Gaitanistas de Colombia (AGC) traendo regali ai bambini. Questa azione si inserisce nel contesto di controllo paramilitare del territorio.

Published in Notizie
Thursday, 02 February 2017 00:00

Attentato a leader sociale a Bogotá

Fonte: Prensa Rural

Édgar Juanías Morales, leader comunitario della comunità di Usme a Bogotá, è stato vittima di un attentato lo scorso 29 gennaio. Sei proiettili sono stati sparati contro la sua abitazione, fortunatamente senza provocare vittime.

Published in Notizie

Nel mese di gennaio 2017 sono stati assassinati in Colombia 14 leader sociali e difensori dei diritti umani. Tra loro, una donna e 3 militanti di Marcha Patriotica. Quasi tutti gli omicidi sono stati commessi da un gruppo paramilitare, le Autodenominadas Autodefensas Gaitanistas de Colombia in zone con forte presenza militare e di polizia dello Stato, nei dipartimenti del Cauca, Valle del Cauca, Antioquia, Córdoba, Chocó e Cesar.

Published in Notizie

Marcha Patriotica ha rilasciato un comunicato stampa in cui esprime preoccupazione per la violenza che continua ad essere una costante in Colombia e a colpire membri del movimento politico e sociale.

Published in Processo di pace
Page 1 of 2